top of page

Il commissario straordinario si occuperà anche della fase di realizzazione dello scalo merci di Alessandria: garanzia di continuità e rapidità nell'esecuzione dell'infrastruttura


"Calogero Mauceri, già commissario straordinario per la progettazione del nuovo scalo merci della città di Alessandria, si potrà occupare anche di tutta la fase di realizzazione del 'retroporto', consentendo quindi di procedere con continuità e rapidità nel percorso prefissato, che prevede di trasformare l'area in uno dei perni della logistica del basso Piemonte".


Lo annuncia la Lega, a seguito dell'approvazione di un emendamento al Decreto Legge PNRR in discussione in Commissione Bilancio e che arriverà in aula lunedì. L'emendamento, a prima firma dell'onorevole Riccardo Molinari, prevede altresì che "La fase realizzativa dell'opera può essere finanziata nell'ambito del prossimo aggiornamento del contratto di programma parte investimenti stipulato con la società RFI Spa, a valere dalle risorse stanziate dalla legge 30 dicembre 2023, n. 213".


"E' l'ennesima dimostrazione - commenta l'on. Molinari - della concretezza con cui la Lega sta procedendo, dal 2018, in un effettivo concreto di realizzazione delle infrastrutture logistiche in tutto il Basso Piemonte, dopo decenni di parole sul tema. Al commissario straordinario Mauceri, che sta operando con competenza e determinazione, auguriamo buon lavoro anche per la fase di realizzazione del retroporto di Alessandria, nella consapevolezza che di qui passerà nei prossimi decenni lo sviluppo economico dell'intera provincia".



留言


bottom of page